Vita e pensiero (2017). Vol. 2 PDF

La serie ha debuttato vita e pensiero (2017). Vol. 2 PDF 21 novembre 2017 con i primi 3 episodi. A gennaio 2018, la serie è stata rinnovata per una seconda stagione di 13 episodi.


Författare: .

Storica rivista dell’Ateneo dei cattolici italiani, “Vita e Pensiero”, sin dalla fondazione nel 1914, si è proposta come autorevole luogo di confronto e dibattito per la cultura del Paese. Nella consapevolezza che quella che stiamo vivendo è per tutti una stagione ricca di opportunità e rischi, da affrontare con coraggio intellettuale e gusto per la ricerca del vero, dal 2003 “Vita e Pensiero” è stata ripensata nell’impostazione grafica e nel lavoro redazionale. Oltre a temi quali lo sviluppo tecnologico ed economico, il progresso delle neuroscienze e della genetica, i nuovi paradigmi della politica e delle relazioni internazionali, l’evoluzione dei mezzi di comunicazione di massa, dedica una particolare attenzione all’attualità, ospitando articoli e interventi di docenti dell’Università Cattolica e di significative voci “esterne”, capaci di offrire chiavi di lettura originali sui fenomeni sociali e culturali di oggi e di domani.

In Italia, la serie viene pubblicata su TIMvision dal 15 novembre 2018, mentre in chiaro andrà in onda da gennaio 2019 su Rai 4. Sei adolescenti si alleano per combattere i loro genitori, membri di un’organizzazione criminale chiamata Pride. Rhenzy Feliz, doppiato da Federico Campaiola: un nerd solitario esperto di hackeraggio che vorrebbe riunirsi con i suoi amici d’infanzia. Virginia Gardner, doppiata da Virginia Brunetti: una modella sopraffatta dalle alte aspettative riposte in lei dai genitori. Appartenente ad una sfera religiosa apparentemente normale, scopre di poter emanare calore attraverso l’aspetto cangiante del suo corpo e di poter volare. Ariela Barer, doppiata da Eva Padoan: una riot grrrl e sfacciata attivista sociale. Gregg Sulkin, doppiato da Manuel Meli: giocatore di lacrosse e rubacuori del liceo, nasconde un talento per l’ingegneria.

Angel Parker, doppiata da Roberta De Roberto: un’avvocato di successo, moglie di Geoffrey e madre di Alex. Randy Sands, doppiato da Alberto Angrisano: marito di Catherine e padre di Alex, è un uomo imponente che ha dovuto compiere dei grossi sacrifici per arrivare al successo. Brittany Ishibashi, doppiata da Monica Migliori: una brillante amministratrice delegata, moglie di Robert, che pretende sempre il meglio dalla figlia Nico. James Yaegashi, doppiato da Carlo Scipioni: marito di Tina e padre di Nico, è un uomo affettuoso spesso succube del carattere forte della moglie. Intraprende una relazione extraconiugale con Janet. Kevin Weisman, doppiato da Roberto Gammino: marito di Stacey, padre di Gert e padre adottivo di Molly, è un brillante bio-ingegnere molto legato alla famiglia. Brigid Brannagh, doppiata da Daniela Calò: moglie di Dale, madre di Gert e madre adottiva di Molly, è una bio-ingegnere con la testa tra le nuvole.

Annie Wersching, doppiata da Barbara De Bortoli: una donna carismatica, moglie di Frank e madre di Karolina. Kip Pardue, doppiato da Simone D’Andrea: marito di Leslie e padre di Karolina, è un attore in difficoltà con la sua carriera. James Marsters, doppiato da Mauro Gravina: un genio dell’ingegneria, marito di Janet, con grosse aspettative nei confronti di suo figlio Chase e con un temperamento decisamente violento. Ever Carradine, doppiata da Sabrina Duranti: “mamma modello” di Chase, che ha sacrificato molto per seguire le ambizioni professionali di suo marito Victor.

Intraprende una relazione extraconiugale con Robert. Nicole Wolf: una giovane ragazza che viene sacrificata da Pride. Un film basato su Runaways è stato a lungo in sviluppo presso i Marvel Studios. Nel maggio 2008 Brian Vaughan venne assunto per scrivere una sceneggiatura. Tra il 2015 e il 2016 Josh Schwartz e Stephanie Savage, la cui casa di produzione Fake Empire Productions aveva un contratto di esclusiva con gli ABC Studios, proposero alla Marvel Television la loro idea per una serie televisiva di Runaways.

Secondo Schwartz l’aspetto più interessante del fumetto e della serie è che “quando sei un adolescente, tutto sembra essere una questione di vita o di morte, e la posta in gioco in questa storia è davvero “. Loeb descrisse la serie come The O. La serie è interpretata da un cast corale. I Runaways sono interpretati da Rhenzy Feliz nel ruolo di Alex Wilder, Lyrica Okano nel ruolo di Nico Minoru, Virginia Gardner nel ruolo di Karolina Dean, Ariela Barer nel ruolo di Gert Yorkes, Gregg Sulkin nel ruolo di Chase Stein e Allegra Acosta nel ruolo di Molly Hernandez. Le riprese della serie cominciarono nel febbraio 2017 a Los Angeles, con il titolo di lavorazione Rugrats. Le musiche della serie sono composte da Siddhartha Khosla.

La colonna sonora è caratterizzata dall’uso di sintetizzatori analogici degli anni ottanta, che secondo Khosla rispecchiano l’aspetto “alternativo” della serie. La serie è ambientata all’interno del Marvel Cinematic Universe, in continuità con i film e le altre serie televisive del franchise. Il primo teaser trailer della serie venne distribuito nell’ottobre 2017, in occasione del New York Comic Con. La serie ha debuttato il 21 novembre 2017 sul servizio di streaming on demand Hulu. Runaways viene rinnovata per una seconda stagione! URL consultato il 9 gennaio 2018.