Tutti pazzi per… la pasta frolla! PDF

Situato nel Salento centrale, è il terzo centro della provincia per numero di abitanti e uno dei centri più popolosi dell’area meridionale della Puglia. Dista 21,3 km dal capoluogo in direzione sud, a 17,5 km dal Mar Ionio. Lo stesso argomento in dettaglio: Geografia della Tutti pazzi per… la pasta frolla! PDF. La città sorge sul declivio orientale di una leggera altura, con il centro storico a 78 m s.


Författare: Jean-Luc Sady.

Tantissime ricette gustosissime accompagnate da fotografie… che faranno venire l’acquolina in bocca!

Il territorio circostante degrada fino a 39 metri s. L’abitato si estende per circa 5 chilometri sull’asse est-ovest essendo limitato a nord dalla ferrovia ed a sud-est dal cementificio e dal cimitero. La terra “rossa” è molto fertile ed in alcuni punti anche argillosa. Le coltivazioni principali sono la vite e l’ulivo anche se con l’utilizzo dei pozzi artesiani è stata possibile la produzione di primizie ortofrutticole.

Lo stesso argomento in dettaglio: Puglia e Stazione meteorologica di Lecce Galatina. Dal punto di vista meteorologico Galatina rientra nel territorio del basso Salento che presenta un clima prettamente mediterraneo, con inverni miti ed estati caldo umide. Facendo riferimento alla ventosità, i comuni del basso Salento risentono debolmente delle correnti occidentali grazie alla protezione determinata dalle serre salentine che creano un sistema a scudo. Al contrario le correnti autunnali e invernali da Sud-Est, favoriscono in parte l’incremento delle precipitazioni, in questo periodo, rispetto al resto della penisola.