Sherlock Holmes e l’avventura della casa di campagna PDF

12 racconti di Arthur Conan Doyle, con sherlock Holmes e l’avventura della casa di campagna PDF Sherlock Holmes. Nel 1987 il critico e scrittore H.


Författare: Elena Vesnaver.

Keating ha inserito The Adventures of Sherlock Holmes nella lista dei 100 migliori gialli letterari della storia del poliziesco. Il Dottor Watson è la fedele spalla di Holmes. La raccolta è composta da dodici racconti, in alcuni casi è riportato più di un titolo in italiano visto che talvolta nelle diverse edizioni i titoli dei racconti sono stati tradotti in modo diverso. Il mese di pubblicazione è relativo alla prima pubblicazione sullo Strand Magazine. Questo caso è considerato da Holmes uno dei suoi più grandi fallimenti.

Il re ereditario di Boemia si presenta a casa di Holmes sotto mentite spoglie per affidargli il compito di recuperare delle foto compromettenti che lo ritraggono con Irene Adler, donna di spettacolo e avventuriera che desidera renderle pubbliche con l’intento di ostacolare l’imminente matrimonio del nobiluomo. Edito sullo Strand Magazine insieme ad altri cinque racconti, sotto il titolo collettivo di Uno scandalo in Boemia. La giovane ereditiera Mary Sutherland si presenta da Holmes e Watson, chiedendogli di ritrovare il suo promesso sposo Hosmer Angel, scomparso mentre si recavano in chiesa per sposarsi. Tutte le testimonianze danno come colpevole il figlio della vittima, James, ma Holmes è convinto della sua innocenza.

Alice Turner, la figlia del più grande proprietario terriero della zona, implora Holmes e Watson di provare l’innocenza del ragazzo, che per lei è come un fratello. Il giovane John Openshaw chiede l’aiuto di Holmes per far luce sulla misteriosa morte di suo zio Elias, scappato dagli Stati Uniti alla fine della guerra di secessione americana perché in disaccordo con l’abolizione della schiavitù. Clair, onesto e benestante cittadino, è scomparso dopo essersi recato nella City per affari. La moglie, passando per caso accanto ad una fumeria d’oppio, lo vede sporgersi da una finestra con un’espressione agghiacciante sul viso.

Decide di entrare nella casa, ma non trova nessuno a parte un indiano, proprietario del locale, e un barbone. La signora, allarmata, chiama la polizia, che perquisendo le stanze trova i vestiti di Neville e alcune chiazze di sangue sulla finestra. Il signor Peterson si reca da Holmes con un’oca e un cappello e gli racconta come ne è venuto in possesso. Il proprietario di questi oggetti, a seguito di un’aggressione da parte di alcuni teppisti, li aveva abbandonati fuggendo al sopraggiungere di Peterson, per non essere incolpato della rottura di una vetrina durante lo scontro. Mentre cerca di capire chi sia il proprietario, Holmes lascia l’oca a Peterson per cucinarla il giorno di Natale.