Mistborn – La legge delle Lande PDF

Il ciclo è ambientato 300 anni dopo la trilogia, il primo volume pubblicato nel 2011 è edito in Italia il 31 gennaio 2013 da Fanucci Editore con il titolo di “La legge delle lande”. Le vicende della saga di Mistborn – La legge delle Lande PDF si ambientano nel mondo fittizio di Scadrial, in una regione chiamata Ultimo Impero.


Författare: Brandon Sanderson.

Mille anni prima delle vicende narrate nei libri, il Lord Reggente riuscì ad arrivare ad una fonte di potere nota come Pozzo dell’Ascensione, e tramite di esso riuscì sia a cambiare il mondo secondo i suoi desideri, sia a diventare immortale. Nei suoi confini si trovano sia il Lago di Luthadel sia il Lago Tyrian, sulle cui sponde sorge il colossale Monte Tyrian, uno dei Monti Cenere. Subito dopo il Crollo, la provincia cade sotto il controllo di Elend venture. Luthadel: è la capitale dell’Ultimo Impero e sorge a metà strada tra i due bacini. Luthadel è la città più popolosa del regno, con il suo milione di abitanti ed è il cuore politico ed amministrativo del Lord Reggente. Luthadel è conosciuta per i tessuti, le fucine e le maestose fortezze nobiliari. Fosse di Hathsin: si trovano a nord di Luthadel.

Consistono in una dozzina di profonde fenditure nel terreno, sulle cui pareti crescevano i cristalli di Atium. Vi venne creata una colonia penale che venne gestita segretamente dalla casata Venture per ordine del Lord Reggente. I prigionieri per sopravvivere, dovevano consegnare ogni settimana un geode di cristalli, altrimenti si veniva uccisi di percosse. Fellise: cittadina di periferia, a sud di Luthadel. Decisamente più piccola della capitale, Fellise ospitava le residenze estive della nobiltà.

Durante il primo romanzo il falso Lord Renoux prenderà residenza proprio qui. Holstep: città a nord di Luthadel. L’esercito di Yeden riesce a sconfiggere la guarnigione locale ma verrà poi sopraffatta alle spalle dai rinforzi nemici arrivati dalla città di Valtroux. Al centro dei suoi territori si trovava il Kalling, uno dei Monti Cenere. Il luogo di maggiore interesse della regione è Urteau, la città capitale della provincia. Essa era la sede della casata Venture ed era famosa per la sua capillare rete di canali che sostituivano le comuni strade.

Nei suoi territori si trovano i Monti Cenere Morag e Torinost. Tremredare: è la capitale della regione ma essa svolgerà un ruolo irrilevante nella saga. Harvafex: ospita il conservificio più grande dell’impero e che rifornirà le truppe di Cett durante l’assedio di Luthadel. Fadrex: si trova ad est di Tremredare, in una posizione più vicina alla dominazione centrale. Oltre ad essere uno dei principali siti di stoccaggio del Dicastero delle Risorse, diventerà la roccaforte del Prelan Yomen subito dopo il Crollo. Sotto di essa si trova uno dei depositi segreti del Lord Reggente. Nei suoi territori si trova il Faleast, uno dei Monti Cenere.

A detta di Sazed, questa provincia, dopo la disfatta del Lord Reggente, diventa quella più politicamente instabile. Canonica di Seran: una roccaforte del Culto d’Acciaio, dove si ritirano gli Inquisitori e gli Alti Prelan subito dopo il Crollo. Satren: città mineraria dove si trova un deposito segreto del Lord Reggente. Si affaccia sull’oceano e all’interno dei suoi territori si trovano i Monti Cenere Doriel e Zerinah. Unico luogo di interesse è la città mineraria di Vetitian, sotto la quale si trova uno dei depositi segreti del Lord Reggente.