Le piccole storie dei Barbapapà PDF

Jump to navigation Jump to search Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere completa o aggiornata. Nanaka – Ma quanti anni hai? Le piccole storie dei Barbapapà PDF ga Motenai no wa dō Kangaetemo Omaera ga Warui!


Författare: Annette Tison.

Arrivano i Barbapapà e 6 delle loro incredibili avventure! Età di lettura: da 3 anni.

Rai 2 è il secondo canale televisivo della Rai, l’azienda pubblica concessionaria in esclusiva del servizio pubblico radiotelevisivo italiano. Ha iniziato le trasmissioni il 4 novembre 1961 con il nome di Secondo Programma. Questa voce o sezione sull’argomento televisione è ritenuta da controllare. Motivo: A parte la mancanza di note puntuali come già scritto ad inizio voce, il paragrafo presenta commenti ed opinioni personali. Ed ora ditemi che sono retorica, che sono una sentimentale ma io a questo secondogenito televisivo voglio dedicare un brindisi.

Noi ti consideriamo un amico ed anche se, come nelle dinastie dei monarchi, porti il nome di Canale Secondo, noi ti auguriamo di non essere secondo a nessuno ed ora, piccolo canale appena nato, buona notte. Augurio di Mina al canale durante il programma Studio Uno. Rai 2 inizia le sue trasmissioni il 4 novembre 1961 con il nome di Secondo Programma: la nascita della seconda rete Rai è stata tenuta a battesimo dalla cantante Mina. Telegiornale che aveva lo scopo d’informare tutti quei telespettatori che avessero perso il telegiornale del primo canale. Nel 1970 trovò spazio Rischiatutto, quiz di Mike Bongiorno che divenne un grande successo, tanto che i vertici Rai decisero di spostarlo sul primo canale in occasione delle finali del 1972 e 1974. De Berti Gambini mantenne l’incarico fino al 1987 quando, per effetto della lottizzazione, le tre reti videro l’arrivo dei nuovi direttori. Minoli mantenne l’incarico fino al 1994, quando al suo posto arrivò il coordinatore del palinsesto della rete Franco Iseppi, che mantenne l’incarico per 44 giorni.