La società del desiderio. dialogo sull’occidente PDF

La squadra e il compasso, simbolo massonico. Si trova con o senza la G. L’occhio della provvidenza simbolo utilizzato nella massoneria in una la società del desiderio. dialogo sull’occidente PDF prime versioni stilizzate. Lo stesso argomento in dettaglio: Storia della massoneria.


Författare: Paolo Euron.

Lo stesso argomento in dettaglio: Antichi doveri, Hiram Abif e Tempio di Salomone. Antiquity 1686, Lodge of Antiquity No. Gli affiliati alle cosiddette “logge” erano, in gran parte, esponenti della nobiltà, delle libere professioni e del commercio. Non esistono documenti che possano spiegare i motivi per i quali queste persone si raggruppassero, e che cosa facessero durante le riunioni.

Non ci sono prove che nei rituali massonici delle prime logge fossero presenti elementi esoterici però, considerato che l’esoterismo fa parte da sempre della cultura massonica, è possibile che ve ne fossero, mentre questi elementi non si rintracciano nei documenti conosciuti delle antiche corporazioni. Lo stesso argomento in dettaglio: Prima gran loggia d’Inghilterra. Il 24 giugno 1717 fu ufficialmente fondata a Londra la Gran Loggia, con lo scopo di federare le logge che operavano nel distretto senza collegamenti tra loro. A capo della gran loggia, con il titolo di gran maestro, fu eletto Anthony Sayer. Le regole costitutive della prima gran loggia massonica furono date alla stampa il 17 gennaio 1723 per ordine del duca di Montagu, ex Gran Maestro, dopo che il manoscritto fu approvato in Gran Loggia e fu stampato per volontà della società raccomandandone l’uso nelle logge. Collected from their General Records, and the faithful Traditions of many Ages. Regolamenti Generali, redatti inizialmente da Mr.

Approvazione a firma di Philip, Duke of Wharton, gran maestro, J. Canzoni massoniche di diversi autori tra cui James Anderson. La prima parte, storica, è un’accuratissima ricostruzione storica della massoneria dai tempi biblici di Adamo e di Seth e con forti riferimenti alle vicende bibliche, fino ai tempi della prima gran loggia massonica. Da sempre l’interesse massimo dei massoni è dato alla seconda parte, quella delle regole che da tutti i massoni del mondo sono considerati i Landmarks, le basi costitutive della massoneria moderna, quelle cosiddette tradizionali cui tutte le gran logge che si ritengono regolari si attengono con assoluto scrupolo da oltre tre secoli. Un’altra edizione fu stampata nel 1738 con alcune differenze di stesura e di concettualità normative.