Juventus. La fabbrica dei campioni PDF

Cristiano Ronaldo alla Juventus per 105 milioni Tutto fatto per il colpo dei bianconeri. Il Pallone d’oro guadagnerà 30 milioni juventus. La fabbrica dei campioni PDF’anno. Tutto fatto per Cristiano Ronaldo alla Juventus.


Författare: Paolino Principio.

La nuova Juve abbassa notevolmente l’età media e riparte con una squadra giovanissima: Paulo Dybala, Mario Lemina, Daniele Rugani, Paul Pogba, Stefano Sturaro e Alvaro Morata hanno tutti più o meno 23 anni, mentre il brasiliano Alex Sandro e Simone Zaza ne hanno solo 24. Il libro segue passo per passo la costruzione della nuova “baby Juventus”, che si accinge ad aprire un nuovo ciclo glorioso! Dalle pagine emerge una grande qualità della società più vincente d’Italia: la Juventus sa essere fucina e fabbrica di campioni ai massimi livelli. La famiglia bianconera ha sempre avuto la pregevole capacità di tenere a balia i futuri grandi protagonisti del calcio mondiale: ci è riuscita con Alex Del Piero, Gianluigi Buffon e Claudio Marchisio — per fare solo tre nomi — i quali hanno vestito la loro prima maglia bianconera in serie A rispettivamente a 19, 23 e 20 anni. Ora, mentre il giovanissimo Dybala incanta gli stadi e fa sognare tutte le più grandi squadre europee, per le quali resterà un sogno proibito, la Juventus continua implacabile a vincere nel presente mentre ipoteca gli assi del futuro.

I quotiani spagnoli “As” e “Marca” danno per concluso l’affare tra i bianconeri e il Real Madrid. Ecco duqnue il colpo di mercato che è destinato a cambiare gli equilibri in Serie A. Nel complesso questo tipo di operazione toccherà la cifra record di 400 milioni di euro. Intanto Andrea Agnelli è volato in Grecia per incontrare di persona il giocatore e definire i dettagli dell’operazione. Secondo alcune indiscrezioni già in serata il pallone d’oro potrebbe sbarcare a Torino per cominciare la sua nuova avventura.

Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport ci sarebbe già stato un contatto telefonico tra Massimiliano Allegri e Cr7. Nel comunicato ufficiale, la società madrilena ha invece ricordato al campione che quella di Madrid è sempre la sua casa. Il Real Madrid, assecondando le richieste del giocatore, annuncia di aver accettato il trasferimento alla Juve di Cristiano Ronaldo – si legge nel testo -. Vogliamo esprimere la nostra gratitudine a un giocatore che ha dimostrato di essere il migliore al mondo e ha segnato uno dei momenti più brillanti della storia del club.