Introduzione a Lacan PDF

Questa voce o sezione sull’argomento saggistica non cita le fonti necessarie o introduzione a Lacan PDF presenti sono insufficienti. All’inizio del primo capitolo Freud definisce compiutamente il narcisismo come il “completamento libidico dell’egoismo della pulsione di autoconservazione dell’uomo”, non dunque come una perversione ma come un carattere appartenente in maniera diversa a tutti gli uomini e mai del tutto superato. Nell’ultimo capitolo Freud, tenendo ferma la distinzione tra libido oggettuale e libido dell’Io, si interroga sul destino di quest’ultima, arrivando a supporre che essa vada a sostenere un ideale che l’Io ha di sé. Nell’età adulta dunque una parte della corrente narcisistica si indirizza non più all’Io ma al suo ideale, ideale a cui Freud riconosce la dignità di istanza psichica e coscienza morale.


Författare: Davide Tarizzo.

Al di là del principio del piacere e Introduzione al narcisismo, presentazione di Flavio Manieri, trad. Questa pagina è stata modificata per l’ultima volta il 30 set 2018 alle 09:28. Vedi le condizioni d’uso per i dettagli. Studia medicina, si specializza poi in psichiatria alla scuola di G. Nel 1938, terminata un’analisi con Loewenstein, entra nella Société psychanalytique de Paris per poi abbandonarla nel 1953.

Il Lacan degli Altri Scritti mette in primo piano il rapporto tra l’inconscio e il godimento. Il godimento vuol dire che gli esseri umani sono attraversati dalla pulsione. Lacan ha tramutato in logica le modalità di funzionamento dell’inconscio. L’inconscio “è strutturato come un linguaggio” significa che l’inconscio è come una rete che funziona secondo una logica, anche se non è quella dell’io cosciente.

In questa rete circola il godimento. Il linguaggio, combinatoria non solo verbale di elementi discreti, manca di un elemento, quello che potrebbe dargli senso, ed è questo il trauma, per ogni essere umano: l’incontro con questo sapere bucato. Lacan riconosce a Marx di avere intuito meglio di Freud il sintomo analitico. Gli oggetti del capitalismo dice Lacan, sono tutti fasulli. Il soggetto della psicoanalisi è il soggetto della scienza.

Non c’è psicoanalisi senza scienza moderna, ma mentre la scienza non si occupa del soggetto, puro riferimento simbolico, svuotato di ogni rappresentazione, errore soggettivo, la psicoanalisi si occupa proprio di esso. Il sapere è reso letterale attraverso la matematizzazione. Il matema riveste un’importanza notevole nella teoria analitica e il suo uso è uno degli aspetti più originali della teoria e della clinica lacaniane. Lacan utilizza un metodo che è quello di ricorrere a due strategie. Ad esempio è proprio tramite il laser della linguistica di Ferdinand de Saussure e Jacobson che Lacan scopre la struttura di linguaggio delle formazioni dell’inconscio. Il trauma per Lacan non è il sesso, ma il linguaggio. Il linguaggio manca di un significante.