Indescrivibile sensazione PDF

1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato. A livello individuale, nel 2010 è stato nominato UEFA Club Forward of the Year e UEFA Club Footballer of the Year. El Príncipe, appellativo che gli deriva indescrivibile sensazione PDF somiglianza con il giocatore uruguaiano Enzo Francescoli, anch’egli soprannominato così. Diego Milito nasce da una famiglia originaria di Terranova da Sibari emigrata in Argentina negli anni cinquanta.


Författare: Barbara Dunlop.

Il 7 novembre 2011, in visita a Terranova da Sibari con i genitori, moglie e figli, ha ricevuto la cittadinanza onoraria. Il padre Jorge ha un’azienda metallurgica. Diego ha due fratelli: Natalia e Gabriel detto Gabi. I due fratelli hanno giocato insieme al Real Saragozza dal 2005 al 2007. Diego, che prima di fare il calciatore voleva fare il commercialista, si era iscritto all’università alla facoltà di economia e commercio in Argentina.

Esordisce ventenne in Argentina con il Racing Club e lì totalizza 137 presenze e 34 gol, vincendo il torneo Apertura del 2001. In tale periodo, il fratello Gabriel militava per l’Independiente, l’altra squadra con sede ad Avellaneda. Nel 2007 il Saragozza decide di acquistare dal Genoa l’intero cartellino di Milito che l’anno seguente segna nella Liga altri 15 gol, che però non bastano a evitare la retrocessione. Nell’agosto 2008, dopo una trattativa estenuante, Milito rifiuta il Tottenham per fare ritorno al Genoa. Milito con la maglia dell’Inter nel 2009.