Il libro della vita PDF

Le prime versioni della sceneggiatura e della colonna sonora seguivano l’opera di Il libro della vita PDF più da vicino, con un tono drammatico, tetro e sinistro che Disney non voleva nel suo film per famiglie, il che portò alla sostituzione dello sceneggiatore Bill Peet e del compositore Terry Gilkyson. Dopo il successo del film, la Disney distribuì in seguito un remake live-action e un sequel cinematografico, Il libro della giungla 2. Mowgli, un piccolo bambino orfano, viene trovato in una cesta nelle giungle profonde del Madhya Pradesh, nel cuore dell’India.


Författare: Teresa d’Avila (santa).

Una notte, quando il branco dei lupi viene a sapere che il malvagio Shere Khan, una tigre del Bengala mangia-uomini, è tornato nella giungla, si rende conto che Mowgli deve essere portato al villaggio degli uomini per la sua sicurezza. Bagheera si offre volontario per scortarlo fino a lì. Partono quella stessa notte, ma Mowgli è determinato a restare nella giungla. Mowgli ora vuole restare nella giungla più che mai. Mentre si prepara una tempesta, un depresso Mowgli incontra un gruppo di avvoltoi maliziosi ma amichevoli, che decidono di essere suoi amici poiché anche loro sono emarginati.

Shere Khan appare poco dopo, spaventando gli avvoltoi ed affrontando Mowgli. Baloo si precipita in soccorso e cerca di tenere Shere Khan lontano da Mowgli, ma viene ferito dalla tigre. Baloo abbraccia Mowgli, convinto che niente li separerà più, quando ad un certo punto sentono un canto femminile provenire da lì vicino. Scoprono, così, di essere ai confini del villaggio degli uomini, ma Mowgli è ancora titubante ad andarci.

La sua idea cambia presto quando rimane colpito da Shanti, una bella ragazza del villaggio che sta scendendo sulla riva del fiume a prendere l’acqua. Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi de Il libro della giungla. Mowgli: un ragazzino orfano, comunemente chiamato “cucciolo d’uomo” dagli altri personaggi. 10 anni, dolce e molto coraggioso, anche se testardo e ingenuo. Baloo: un orso labiato che conduce una vita spensierata e crede che le cose belle della vita debbano arrivare da sole.

Bagheera: una seria e amichevole pantera nera, è determinato a portare Mowgli al villaggio e disapprova l’approccio spensierato di Baloo alla vita. Re Luigi: un orango che vuole essere un uomo, e si offre di far restare Mowgli nella giungla se il ragazzo gli mostra il segreto del fuoco. Shere Khan: l’antagonista principale, un maschio di tigre del Bengala. E’ intelligente e sofisticato, ma spietato, e odia tutti gli uomini per paura dei loro fucili e del fuoco, e vuole uccidere Mowgli. Kaa: l’antagonista secondario, un pitone delle rocce indiano anch’egli alla ricerca di Mowgli come preda, ma che fallisce comicamente ogni volta che tenta di mangiarlo.

Soffre di sinusite ed è capace di ipnotizzare le sue vittime. Hathi: un grande elefante indiano che comanda un gruppo di elefanti-soldato che marciano per la giungla. Abbastanza rigido nei modi, spesso costringe il suo gruppo a compiere lunghe ed estenuanti marce per la giungla, e ad ascoltare le noiose storie delle sue imprese militari. Si fa chiamare “colonnello” e ha una moglie di nome Guendalina e un figlio. Shanti: una bambina del villaggio che Mowgli incontra e si innamora alla fine del film. Flaps,Dizzy,Ziggy e Buzzie: quattro simpatici avvoltoi che si dimostrano amichevoli con Mowgli. Babbo lupo: è il marito di Mamma Lupa e padre dei lupacchiotti.

Si affeziona molto a Mowgli e lo adotterà insieme ai suoi cuccioli. Mamma lupa: è la moglie di Rama e madre dei lupacchiotti. Peet decise di seguire da vicino il tono drammatico, tetro e sinistro del libro di Kipling, che riguarda le lotte tra animali e uomo. Tuttavia, lo sceneggiatore decise di rendere la storia più semplice, poiché il romanzo è molto episodico, con Mowgli che va avanti e indietro dalla giungla al villaggio degli uomini, e Peet sentiva che il ritorno di Mowgli al villaggio avrebbe dovuto essere il finale del film.