Il cacciatore del buio PDF

Questa voce o sezione sugli argomenti personaggi dei fumetti e DC Comics non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Deathstroke è nato come avversario dei Il cacciatore del buio PDF Titans di Wolfman e Perez all’inizio degli anni ottanta.


Författare: Donato Carrisi.

“Se non sarà fermato, non si fermerà.” Non esistono indizi, ma segni. Non esistono crimini, solo anomalie. E ogni morte è l’inizio di un racconto. Questo è il romanzo di un uomo che non ha più niente – non ha identità, non ha memoria, non ha amore né odio – se non la propria rabbia… E un talento segreto. Perché Marcus è l’ultimo dei penitenzieri: è un prete che ha la capacità di scovare le anomalie e di intravedere i fili che intessono la trama di ogni omicidio. Ma questa trama rischia di essere impossibile da ricostruire, anche per lui. Questo è il romanzo di una donna che sta cercando di ricostruire se stessa. Anche Sandra lavora sulle scene del crimine, ma diversamente da Marcus non si deve nascondere, se non dietro l’obiettivo della sua macchina fotografica. Perché Sandra è una fotorilevatrice della polizia: il suo talento è fotografare il nulla, per renderlo visibile. Ma stavolta il nulla rischia di inghiottirla. Questo è il romanzo di una follia omicida che risponde a un disegno, terribile eppure seducente. E ogni volta che Marcus e Sandra pensano di aver afferrato un lembo della verità, scoprono uno scenario ancora più inquietante e minaccioso. Questo è il romanzo che leggerete combattendo la stessa lotta di Marcus, scontrandovi con gli stessi enigmi che attanagliano Sandra, vivendo delle stesse speranze e delle stesse paure fino all’ultima riga.

Slade Wilson aveva sedici anni quando si arruolò nell’esercito statunitense mentendo sulla sua età. Dopo aver scontato un periodo in Corea viene promosso al grado di Maggiore e in quegli anni, siamo intorno al 1960, incontra la sua futura moglie, l’allora capitano Adeline Kane, cui venne affidato il compito di formare i giovani soldati in nuove tecniche di combattimento in previsione delle missioni che avrebbero dovuto svolgere in Vietnam. Rassegnatosi definitivamente alla fine della sua carriera militare, Slade decide di diventare un cacciatore da safari. Non riesce, però a stare lontano dal pericolo, abbandona così subito il lavoro e comincia, pian piano, a divenire famoso come mercenario sotto il nome e la maschera di “Deathstroke the Terminator” riuscendosi a guadagnare nel tempo grandi ricchezze. Neanche la famiglia è a conoscenza della doppia identità di Slade, anche se non mancano piccoli sospetti.

Damian Wayne contro Deathstroke sulla copertina di Giovani Titani n. Mesi dopo, Slade incontra nuovamente i Titans mentre stavano indagando su una piaga misteriosa legata a un gruppo di uomini bestia biologicamente ingegnerizzati, uno dei quali era l’obiettivo di un assassinio che avrebbe dovuto compiere Slade stesso. Anche prima di farsi iniettare il siero per il potenziamento del supersoldato che lo ha reso il metaumano che è oggi, Slade era uno dei più temibili combattenti al mondo. Possiede inoltre una forza sovrumana e infatti è stato in grado di sollevare un palo della luce del peso di una tonnellata e di strappare la porta di un aereo con facilità. Grazie alla sua forza può piegare sbarre d’acciaio con estrema semplicità e frantumare il cemento a mani nude.

Slade inoltre possiede una ottima vista al buio grazie agli occhi da felino che possiede, gialli-arancio e di giorno se guarda una zona parecchio illuminata la sua iride diviene sottile come una fessura. Nell’universo Amalgam Slade, è combinato con Devil della Marvel, divenendo Slade Murdock alias Dare the Terminator e a differenza di Murdock e Wilson è una donna. Anche se totalmente cieca da entrambi gli occhi è comunque una dei migliori mercenari e spadaccini al mondo. Compare come uno degli antagonisti principali nella serie a fumetti Teen Titans Go! Ron Perlman e in quella italiana da Pierluigi Astore, ed è l’antagonista principale delle prime due stagioni della serie. Compare anche nella decima serie di Smallville, dove è uno dei seguaci del perfido Darkseid, interpretato da Michael Hogan e doppiato in italiano da Pasquale Anselmo. Deathstroke appare nella seconda stagione di Young Justice.

Wentworth Miller, in seguito da Fred Tatasciore. Nella serie televisiva Arrow il personaggio di Deathstroke è interpretato dall’attore Manu Bennett e doppiato in italiano nuovamente da Pasquale Anselmo. Nel 2014 appare in Beware the Batman, doppiato da Robin Atkin Downes. Sempre nel 2014 appare nella webserie Nightwing: The Series come un ex supersoldato mercenario in cerca di vendetta, perché venne sottoposto ad una serie di esperimenti finalizzati a creare il supersoldato perfetto, che alterarono il suo DNA rendendolo un metà-umano. Nel film d’animazione Justice League: La crisi dei due mondi compare il personaggio di Slade Wilson appartenente ad un universo DC alternativo doppiato nella versione originale da Bruce Davison e in quella italiana da Enrico Maggi. Deathstroke appare nel film d’animazione Justice League: The Flashpoint Paradox, doppiato ancora una volta da Ron Perlman. Compare in Son of Batman, doppiato da Thomas Gibson.

Appare in una scena dopo i titoli di coda nel film del 2017 Justice League, interpretato da Joe Manganiello. Compare come antagonista principale in Teen Titans Go! Mortal Kombat vs DC Universe, sviluppato da Midway Amusement Games e Warner Bros. Batman: Arkham Origins, sviluppato da Warner Bros.

Il termine volume è usato in lingua inglese, in questo contesto, per indicare le serie, pertanto Vol. 1 sta per prima serie, Vol. 2 per seconda serie e così via. URL consultato il 13 settembre 2017. URL consultato il 20 novembre 2017.