Enciclopedia di astronomia e cosmologia PDF

L’espansione inflazionistica può essere introdotta nei modelli attraverso una costante cosmologica non nulla enciclopedia di astronomia e cosmologia PDF, a differenza del modello tradizionale del Big Bang, avrebbe allontanato due oggetti ad un ritmo sempre più rapido fino a superare la barriera della velocità della luce. Oltre a quello dell’orizzonte, l’ipotesi dell’inflazione cosmica risolve diversi rilevanti problemi concettuali o paradossi che affliggevano la teoria standard del Big Bang.


Författare: John Gribbin.

Una guida completa e aggiornata ai principali oggetti celesti (pianeti, satelliti, stelle, costellazioni, galassie), ai concetti fondamentali e ai termini tecnici, agli strumenti e ai maggiori osservatòri del mondo, ai protagonisti della storia dell’astronomia dall’antica Grecia ai nostri giorni, alle più importanti missioni spaziali. Esaurienti schede consentono di approfondire temi di grande interesse come il big bang, la vita nell’universo, le forze fondamentali, la radiazione fossile, la freccia del tempo, le onde gravitazionali, la relatività, la teoria delle stringhe. L’Enciclopedia di Astronomia e Cosmologia viene riproposta in una nuova edizione, aggiornata alle più recenti scoperte sul sistema solare e sui pianeti extrasolari. In appendice, una cronologia della storia dell’astronomia.

Secondo le teorie più accreditate è stato l’inflatone a stirare lo spazio grazie alla creazione di una forza antigravitazionale. Lo stesso argomento in dettaglio: Inflazione eterna, Inflazione caotica e Multiverso. In alcuni modelli inflazionari si postula l’esistenza di infiniti universi, come fossero bolle separate da immensi spazi vuoti, che si sarebbero sviluppate dal decadimento di uno stato metastabile originario. Tale teoria è però indimostrabile in quanto è concettualmente impossibile lo studio di cose al fuori del nostro universo. Lo stesso argomento in dettaglio: Esperimento BOOMERanG e WMAP. Nel 2006 le misure di anisotropia della radiazione di fondo cosmico da parte di esperimenti su pallone stratosferico come BOOMERanG e da satellite come WMAP hanno prodotto dati in eccellente accordo con le predizioni teoriche dell’inflazione.

Lo stesso argomento in dettaglio: Planck Surveyor. Lo stesso argomento in dettaglio: BICEP. Tale risultato è stato confutato da un nuovo studio proposto per la pubblicazione sulla rivista “Physical Review Letters”. L’articolo scientifico pubblicato il 19 giugno 2014 contiene una nota aggiunta in appendice in cui si discute della possibile influenza che la polvere cosmica abbia avuto sulla misura.