Annuario statistico regionale PDF

La neutralità di questa voce o sezione sugli argomenti diritto e economia è stata messa in dubbio. Il motivo di non neutralità è che è scomparsa annuario statistico regionale PDF “polemica sull’inflazione”, in seguito alla modifica del testo della voce Istat, che adesso somiglia più a un dépliant promozionale dell’istat piuttosto che a una voce di enciclopedia.


Författare: Regione Siciliana.

L’Annuario Statistico della Regione Siciliana, giunto alla settima edizione, è per il terzo anno consecutivo frutto della collaborazione con l’Ufficio regionale dell’ISTAT. Ai diciassette capitoli già presenti nell’edizione 2007 si affiancano due nuove sezioni. La prima fornisce, attraverso una serie di indicatori statistici, una consistente base informativa che permetta di effettuare confronti tra i Paesi dell’Unione Europea, con disaggregazione regionale. Le informazioni in essa contenute riguardano diverse aree tematiche quali Territorio, Popolazione e Famiglie, Lavoro, Sanità e Salute, Economia, Turismo, Trasporti e Comunicazioni, Agricoltura, Istruzione, Formazione e Ricerca, Industria. La seconda sezione riporta alcuni tra i principali indicatori riferiti alle tematiche ambientali, economiche e sociali in cui è articolato il volume, rappresentati rispettivamente per le venti regioni italiane, le due ripartizioni territoriali Nord-Centro e Sud-Isole e l’Italia nel complesso.

Per contribuire, correggi i toni enfatici o di parte e partecipa alla discussione. Non rimuovere questo avviso finché la disputa non è risolta. Questa voce o sezione sugli argomenti diritto e statistica non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull’uso delle fonti.

V Balbo – v Depretis – ISTAT P1070315. Fascismo, per raccogliere, in forma organizzata, alcuni dati essenziali riguardanti lo Stato. I contenuti pubblicati dall’ISTAT sono disponibili sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 3. L’Istat è il produttore di statistica ufficiale a supporto dei cittadini e dei decisori pubblici dell’Europa.

Per statuto, la realizzazione di indagini, studi e analisi è finalizzata alla produzione di statistica ufficiale e a soddisfare il bisogno informativo espresso dalla collettività. Le rilevazioni di pubblico interesse sono stabilite dal Programma statistico nazionale, il documento che regola l’attività di produzione statistica. 89 per razionalizzare la produzione e diffusione delle informazioni e ottimizzare le risorse destinate alla statistica ufficiale. Oltre i confini dell’Europa, l’Istat partecipa ai processi di standardizzazione e sviluppo della statistica internazionale. La sede centrale dell’Istat è a Roma, in via Cesare Balbo.

Una rete di uffici regionali rappresenta l’Istituto su tutto il territorio nazionale. In ogni regione e provincia autonoma è presente infatti una struttura che opera a stretto contatto con gli enti locali. Organi dell’Istituto sono il Presidente, il Consiglio, il Comitato di indirizzo e coordinamento dell’informazione statistica e il Collegio dei revisori dei conti. Le rilevazioni e le elaborazioni condotte dall’Istat sono stabilite dal Programma statistico nazionale, il documento che regola l’attività di produzione di informazioni statistiche ufficiali, previsto dal decreto legislativo n. 322 del 1989, istitutivo del Sistema Statistico Nazionale. L’Istat produce informazioni sui vari aspetti economici, sociali, territoriali e ambientali, attraverso i censimenti generali e le altre rilevazioni totali e campionarie. I dati statistici possono provenire dai censimenti, dalle rilevazioni campionarie e dall’elaborazione di dati raccolti all’interno di procedimenti di tipo amministrativo, cioè i dati di fonte amministrativa.